Hamburger di zucca e zucchine

L’hamburger di zucca e zucchine è un ottimo secondo piatto vegetariano che vi consiglio. Lo avevano preparato una volta alla mensa in cui mangio in pausa pranzo e, anche se un’ po’ scettica lo avevo assaggiato rimanendo letteralmente strabiliata dall’esplosione di sapori, tanto che non ho potuto fare altro che provare a replicarlo a casa. Ottenere una ricetta dai cuochi della mensa è una cosa praticamente impossibile, ah ci ho messo l’uovo, la ricotta … ti dicono, e sembra che ti abbiano dato la ricetta 🙂 così, come al solito, ho dovuto aguzzare l’ingegno ed arrangiarmi da sola. Il risultato devo dire, è un gusto molto simile all’originale. In famiglia questa ricetta non è stata accolta di buon grado. Non so da voi ma a casa mia quando vedono qualche cosa che pare vagamente vegano fanno una croce con le dita e dicono va de retro satana 🙂 così alla fine me li sono mangiati tutti da sola 😀 … a me sono piaciuti, bah ogni tanto non capisco … Comunque se vi va di provarli ecco qui la ricetta completa. Un bacione e a presto! :-*

Ingredienti:

  • 1 kg. di zucca (pesata con la buccia)
  • 1 zucchina media
  • 4 cucchiai di Grana o Parmigiano
  • 2-3 cucchiai di pangrattato
  • 100 gr. ricotta poco acquosa
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai amido di mais
  • sale, pepe, noce moscata, curry, paprika dolce
  • olio EVO
  • 1 spicchio d’aglio
  • 400 gr. passata di pomodoro

Tempi di preparazione: 20 minuti

Tempi di cottura: 60 minuti

Procedimento:

Hamburger di zucca e zucchine ricetta
Spazzolare la zucca esternamente, tagliarla, estrarre i semi e metterla a cuocere a bagnomaria nella pentola a pressione o meglio nel forno in modo che rilasci meno acqua, a 200 gradi per 20 minuti
Hamburger di zucca e zucchine ricetta
Lavare la zucchina, spuntarla e grattugiarla
Hamburger di zucca e zucchine ricetta
Mettere la zucchina grattugiata in un colino e lasciare che perda l’acqua
Hamburger di zucca e zucchine ricetta
Una volta cotta e raffreddata estrarre la polpa della zucca con un cucchiaio
Hamburger di zucca e zucchine ricetta
Strizzare bene la zucchina per farle perdere l’acqua in eccesso
Hamburger di zucca e zucchine ricetta
Riunire in una terrina tutti gli ingredienti (tranne l’amido) ed incorporare
Hamburger di zucca e zucchine ricetta
In ultimo aggiungere amido di mais tanto quanto serve per ottenere un composto compatto
Hamburger di zucca e zucchine ricetta
Ungere di olio extra vergine un teglia da forno mettere due cucchiai di composto e modellarlo a forma di hamburger
Hamburger di zucca e zucchine ricetta
Cuocere gli hamburger di zucca e zucchine in forno per 20 minuti a 200 gradi
Hamburger di zucca e zucchine ricetta
Estrarre gli hamburger, girarli con una spatola e cuocerli altri 10 minuti
Hamburger di zucca e zucchine ricetta
Aggiungere uno spicchio d’aglio, la passata di pomodoro precedentemente salata e cuocere ancora 10 minuti

Hamburger di zucca e zucchine ricetta

Hamburger di zucca e zucchine ricetta
Servire gli hamburger di zucca e zucchine con il loro sughetto di pomodoro

Se desideri un chiarimento prima di provare questa ricetta o se vuoi lasciare una saluto scrivi il tuo commento, se questo piatto ti è piaciuto condividilo sulla tua bacheca.

Per ricevere una e-mail ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo iscriviti alla newsletter o clicca mi piace a questo link

Caramello Salato © Copyright 2015-2018 All rights reserved

Bicchierini all’arancia e caramello

In extremis (per via delle arance) posto questi bicchierini all’arancia con caramello all’arancia, un dolce che a noi ha fatto letteralmente impazzire! Era tutto strabuonissimo, i biscotti sono molto particolari, leggermente granulosi e al gusto di arancia, la chantilly all’arancia favolosa ed il caramello all’arancia veramente sorprendente, tanto che mi sono pentita di avere fatto solo quattro bicchierini. Io adoro i bicchierini monoporzione, trovo un modo molto sfizioso di portare in tavola un dolce, inoltre sono già porzionati per cui è un lavoro già fatto e pulito, cosa che, se si hanno ospiti a cena aiuta, e sono anche molto carini da vedere e servire. Al posto di utilizzare la buccia d’arancia per aromatizzare la crema pasticcera ho utilizzato il succo dell’arancia. Il sapore cambia a seconda dell’arancia che utilizzate, se è dolce, o aspra o rossa … la crema pasticcera prenderà un sapore diverso, per cui occhio! Se poi vi avanza del caramello potete versarlo sui biscotti, saranno una meraviglia. Il mio consiglio è quello di non lasciarvi sfuggire questo dessert perché è davvero eccezionale! Buona giornata e buon inzio di settimana! Baci baci


Ingredienti per 4 bicchierini da 250 ml.

Per i biscotti di mais all’arancia (per 30pz.):

  • 170 gr. burro
  • 170 gr. zucchero
  • 255 gr. farina di mais
  • 100 gr. farina 00
  • buccia grattugiata di 2/3 arance
  • 2 uova grandi

Crema chantilly all’arancia:

  • 3 tuorli
  • 90 gr. zucchero
  • 21 gr. amido di mais
  • mezza bacca di vaniglia (o mezzo cucchiaino se avete quella liquida)
  • succo di 2 arance
  • 150 ml. latte
  • 200 gr. panna

Per il caramello all’arancia

  • 150 gr. zucchero
  • 75 ml. succo d’arancia/acqua

Tempi di preparazione: 15 min biscotti, 5 min. panna, 10 min. caramello, 10 min crema pasticcera, 15 min. composizione tot. 1h 10 min (+ 60 minuti riposo in frigo impasto per biscotti)

Tempi di cottura: 5 min. crema pasticcera, 15 min. (per 2 infornate) biscotti, 10 min. per il caramello

Procedimento:

Iniziamo col preparare i biscotti all’arancia e mais con la ricetta che trovate qui

Biscotti di mais all'arancia

Prepariamo ora la chantilly all’arancia:

Bicchierini all'arancia e caramello ricetta
Mescolare i tuorli con lo zucchero, l’amido e la vaniglia
Bicchierini all'arancia e caramello ricetta
Spremere 2 arance, filtrare il succo ed aggiungere il latte
Bicchierini all'arancia e caramello ricetta
Aggiungere i liquidi al composto di uova e mescolare
Bicchierini all'arancia e caramello ricetta
Mettere nel microonde alla massima potenza per 2 minuti, estrarre, mescolare con una frusta e rimettere nel micro. Ripetere questa operazione fino ad ottenere una crema densa
Bicchierini all'arancia e caramello ricetta
Coprire la crema con pellicola a contatto e mettere in frigo a raffreddare. Nel frattempo montare la panna e tenerla in frigo

Passiamo ora al caramello:

Bicchierini all'arancia e caramello ricetta
Spremere le arance e filtrare il succo, se la quantità di succo sarà inferiore alla dose richiesta aggiungere acqua. In un pentolino con fondo spesso mettere una piccola quantità di zucchero ed accendere il fuoco
Bicchierini all'arancia e caramello ricetta
Quando lo zucchero inizia a sciogliersi aggiungere altro zucchero fino ad esaurimento
Bicchierini all'arancia e caramello ricetta
Nel frattempo portare a bollore il succo d’arancia con l’acqua ed unirli al caramello mescolando velocemente. Si formerà una schiuma ma piano piano sparirà
Bicchierini all'arancia e caramello ricetta
Tenere da parte il caramello lasciandolo raffreddare
Bicchierini all'arancia e caramello ricetta
Aggiungere la panna montata alla crema pasticcera fredda e amalgamare delicatamente
Bicchierini all'arancia e caramello ricetta
Riunire tutti gli ingredienti e passare all’assemblaggio dei bicchierini. Distribuire metà della crema in 4 bicchieri da 250 ml.
Bicchierini all'arancia e caramello ricetta
Sbriciolare 2 biscotti sopra la crema ed aggiungere un paio di cucchiai di caramello
Bicchierini all'arancia e caramello ricetta
Aggiungere la crema rimanente, ancora un biscotto e altro caramello
Bicchierini all'arancia e caramello ricetta
Guarnire con scorzette d’arancia candite

Bicchierini all'arancia e caramello ricetta Bicchierini all'arancia e caramello ricetta

Se desideri un chiarimento prima di provare questa ricetta o se vuoi lasciare una saluto scrivi il tuo commento, se questo piatto ti è piaciuto condividilo sulla tua bacheca.

Per ricevere una e-mail ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo iscriviti alla newsletter o clicca mi piace a questo link

Caramello Salato © Copyright 2015-2018 All rights reserved

Biscotti di mais all’arancia

I biscotti di mais all’arancia è la ricetta di un dolce che ho preparato qualche tempo fa. Questi biscotti sono molto facili da fare, hanno un sapore molto gradevole ed in bocca restano leggermente granulosi a causa della consistenza della farina di mais. Da tempo volevo preparare i biscotti con la farina di mais e parlando con una collega è uscita proprio questa ricetta veloce veloce che ho preso al volo. Potete mangiarli da soli o utilizzarli per preparare qualche altro dolce. Noi ne abbiamo mangiati alcuni e con gli altri ho preparato dei fantastici bicchierini all’arancia di mia invenzione che posterò tra qualche giorno. Amici, qui sembra che sia scoppiata l’estate, siamo passati da un inverno infinito dove abbiamo bruciato legna a manetta ai 28 gradi di questi giorni, meglio il caldo che il freddo 😀 e allora godiamocelo finchè dura, perché non sono mica convinta che duri molto, e voi?? 😉

Per i biscotti di mais all’arancia (per 30pz.):

  • 170 gr. burro
  • 170 gr. zucchero
  • 255 gr. farina di mais
  • 100 gr. farina 00
  • buccia grattugiata di 2/3 arance
  • 2 uova grandi

Tempi di preparazione: 15 minuti

Tempi di cottura: 15 minuti

Procedimento:

Biscotti di mais all'arancia
Unire nella planetaria zucchero, le farine ed burro tagliato a cubetti ed azionare la macchina fino ad ottenere un composto sbricioloso
Biscotti di mais all'arancia
Grattugiare la buccia delle arance
Biscotti di mais all'arancia
Aggiungere al composto la buccia grattugiata delle arance e amalgamare
Biscotti di mais all'arancia
Aggiungere le uova ed incorporare

Biscotti di mais all'arancia

Biscotti di mais all'arancia
Raccogliere l’impasto a cucchiaiate e posizionarlo su un foglio di carta forno ben distanziati
Biscotti di mais all'arancia
Cuocere in forno caldo a 180 gradi per 15 minuti

Biscotti di mais all'arancia

Se desideri un chiarimento prima di provare questa ricetta o se vuoi lasciare una saluto scrivi il tuo commento, se questo piatto ti è piaciuto condividilo sulla tua bacheca.

Per ricevere una e-mail ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo iscriviti alla newsletter o clicca mi piace a questo link

Caramello Salato © Copyright 2015-2018 All rights reserved

Rotolo di crespelle

Salve amici, eccomi qui dopo un lungo periodo di assenza. Oggi vi lascio la ricetta di un ottimo primo piatto, un rotolo di crespelle con radicchio tardivo e salsiccia, un piatto ideale per il pranzo della domenica gustoso e saporito che ha il vantaggio di poter essere preparato in anticipo e tenuto in frigo fino al momento della cottura. Il rotolo di crespelle inoltre è un primo piatto molto versatile, utilizzando la stessa base di crespelle infatti potrete variare il ripieno sostituendo radicchio e salsiccia con verdure e formaggi, prosciutto e funghi e una infinita combinazione di altri abbinamenti. Inoltre è anche facile da preparare è solo un tantino laborioso in quanto è formato da più preparazioni. Per oggi vi lascio così, godetevi la ricetta e se vi va provate a farla anche voi! 🙂

Ingredienti:

per 6 crespelle da 28 cm.

  • 3 uova
  • 200 gr. farina
  • 500 ml. latte
  • 40 gr. burro
  • 1 pizzico di sale

per la besciamella:

  • 500 ml. latte
  • 30 gr. burro
  • 30 gr. farina
  • sale
  • noce moscata

per il ripieno:

  • 90 gr. cipolla
  • 1 noce di burro
  • un goccio di olio EVO
  • 2 salsicce
  • 3 cespi radicchio tardivo di Treviso
  • 200 gr. ricotta mista
  •  sale, pepe
  • formaggio grattugiato
  • fiocchetti di burro

Tempi di preparazione: 60 minuti

Tempi di cottura: 60 minuti

Procedimento:

Per preparare le crespelle potete seguire la ricetta base che trovate qui

Ricetta rotolo di crespelle
Una volta preparate le crespelle copritele e mettetele da parte
Ricetta rotolo di crespelle
Tritare fonemente la cipolla e farla rosolare in una padella grande con una noce di burro ed un goccio d’olio EVO
Ricetta rotolo di crespelle
Aggiungere la salsiccia sminuzzata Ricetta rotolo di crespelle

Lavare il radicchio tardivo

Ricetta rotolo di crespelle
Tagliarlo a pezzetti ed aggiungerlo alla salsiccia rosolata

 

Ricetta rotolo di crespelle
Quando il radicchio cambia colore spegnere il fuoco, aggiungere la ricotta e amalgamare

Ricetta rotolo di crespelle

Ricetta rotolo di crespelle
Stendere le crespelle sopra 2 fogli di carta forno e formare due file da tre crespelle parzialmente sovrapposte
Ricetta rotolo di crespelle
Distribuire il ripieno

 

Ricetta rotolo di crespelle
Chiudere il rotolo, tagliarlo in due in obliquo e metterlo in frigo per 2 ore

Preparate ora la besciamella con la ricetta che potete trovare qui

Ricetta rotolo di crespelle
Mettere nella teglia dei fiocchetti di burro e metà della besciamella e distribuirla in modo omogeneo

Ricetta rotolo di crespelle

Ricetta rotolo di crespelle
Estrarre dal frigo il rotolo, tagliarlo a fette grosse 2 cm circa e disporlo sopra la besciamella
Ricetta rotolo di crespelle
Aggiungere la besciamella rimanente e altri fiocchetti di burro e cuocere in forno caldo a 180 gradi per 30 minuti

Ricetta rotolo di crespelle

Se desideri un chiarimento prima di provare questa ricetta o se vuoi lasciare una saluto scrivi il tuo commento, se questo piatto ti è piaciuto condividilo sulla tua bacheca.

Per ricevere una e-mail ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo iscriviti alla newsletter o clicca mi piace a questo link

Caramello Salato © Copyright 2015-2018 All rights reserved

Arrosto di maiale alle prugne

Oggi vi lascio la ricetta di un secondo piatto tipico della domenica, un arrosto di maiale molto gustoso e saporito preparato in un modo un po’ diverso dal solito, l’arrosto di maiale con le prugne. Ho trovato particolarmente azzeccato l’abbinamento della carne di maiale, molto saporita, con le prugne e per rendere il piatto ancor più particolare ho preparato una composta di mele da servire in abbinamento che a mio avviso ci sta che è una meraviglia. La ricetta è semplice da preparare e di sicuro effetto, indicata soprattutto per le feste, le grandi occasioni, se avete ospiti quindi questa è la ricetta che fa per voi! Per quanto riguarda la carne, io me la sono fatta preparare dal macellaio, un pezzo di lonza da 850 gr. aperta a libro, mentre le prugne le ho fatte rinvenire nel tè che gli conferisce un gusto molto particolare 🙂

Ingredienti:

  • 850 gr. lonza di suino
  • 15 prugne secche denocciolate
  • 1 bustina di the
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • olio EVO
  • burro
  • sale, pepe
  • 1/2 bicchiere di brodo
  • 1 mela
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna

Tempi di preparazione: 45 minuti

Tempi di cottura: 60 minuti

Procedimento:

Arrosto di maiale alle prugne ricetta
Far bollire l’acqua e preparare il the
Arrosto di maiale alle prugne ricetta
Versare il tè sopra le prugne e lasciarle in infusione per una mezz’oretta
Arrosto di maiale alle prugne ricetta
Tagliare sedano, cipolla e carota grossolanamente
Arrosto di maiale alle prugne ricetta
Prelevare le prugne, posizionarle su un tagliere e tagliarle a pezzetti

Arrosto di maiale alle prugne ricetta

Arrosto di maiale alle prugne ricetta
Srotolare l’arrosto, disporre le prugne e arrotolare nuovamente l’arrosto

Arrosto di maiale alle prugne ricetta

Arrosto di maiale alle prugne ricetta
Legare l’arrosto dal verso lungo incrociando la legatura in questo modo, lasciando dello spago lungo per continuare a legare
Arrosto di maiale alle prugne ricetta
Prendere lo spago lasciato lungo e legare portando avanti il filo un paio di cm. Far passare lo spago oltre il dito e poi sotto l’arrosto. Farlo poi passare sotto il dito in modo da dare la tipica legatura dell’arrosto
Arrosto di maiale alle prugne ricetta
Ripetere l’operazione fino ad arrivare alla fine della carne

 

Arrosto di maiale alle prugne ricetta
In una pirofila che può andare in forno sciogliere il burro con l’olio e posizionare l’arrosto

Arrosto di maiale alle prugne ricetta

Cuocere a fuoco medio circa due minuti per lato in modo tale da sigillare la carneArrosto di maiale alle prugne ricetta

Arrosto di maiale alle prugne ricetta
Irrorare con il Marsala e lasciar evaporare
Arrosto di maiale alle prugne ricetta
Aggiungere le verdure, sale, pepe, mescolare e mettere nel forno a cuocere a 180 gradi per 45 minuti
Arrosto di maiale alle prugne ricetta
Nel frattempo sbucciare la mela, tagliarla a cubetti, aggiungere lo zucchero di canna, una noce di burro e cuocere
Arrosto di maiale alle prugne ricetta
Quando le mele avranno cambiato colore sono cotte. Traferirle in un bicchiere e frullarle con un mixer
Arrosto di maiale alle prugne ricetta
Estrarre dal forno l’arrosto e lasciar raffreddare, tagliare a fettine, frullare il fondo di cottura, rimettere in pentola e riscaldare nuovamente
Arrosto di maiale alle prugne ricetta
Servire l’arrosto con la salsa di accompagnamento e con la composta di mele

Arrosto di maiale alle prugne ricetta

Se desideri un chiarimento prima di provare questa ricetta o se vuoi lasciare una saluto scrivi il tuo commento, se questo piatto ti è piaciuto condividilo sulla tua bacheca.

Per ricevere una e-mail ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo iscriviti alla newsletter o clicca mi piace a questo link

Caramello Salato © Copyright 2015-2018 All rights reserved

Bavarese all’arancia

Domenica scorsa ho preparato questa ottima Bavarese all’arancia, un dessert delicato ed adatto alla stagione. Una bavarese classica, preparata con una base di crema inglese addizionata con il succo d’arancia, approfittando del fatto che ora le arance sono dolci e succose ed arricchita con un biscotto alle spezie. L’idea mi è venuta l’altro giorno parlando con la mia collega Giuliana, ottima cuoca devo dire, che stava pianificando la cena con le amiche per il compleanno di sua figlia. Mi ha raccontato di questo dolce che a casa sua piace tanto, ed a me, solo a sentirne parlare è venuta l’acquolina in bocca. Non ho potuto fare a meno di prepararlo subito e togliermi lo sfizio. Ho impostato velocemente una ricetta, mi sono comprata lo stampino bello e me la sono preparata. Il dolce è piaciuto ed è finito in un battibaleno! Ce ne fosse stato ancora lo avrebbero mangiato …

Ingredienti:

  • 3 tuorli
  • 80 gr. zucchero
  • 1 arancia e mezza (arance da spremuta)
  • 250 ml latte
  • 14 gr. gelatina
  • 200 gr. panna fresca

Per il biscotto alle spezie:

  • 2 uova
  • 20 gr. zucchero
  • 1 cucchiaio di miele
  • 25 gr. farina
  • 25 gr. fecola
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • cannella, noce moscata e 1 chiodo di garofano

Per la bagna:

  • 1/4 di bicchierino di Amaretto di Saronno
  • 2 cucchiai di acqua
  • 1 cucchiaio di zucchero

Tempi di preparazione: 40 minuti

Tempi di cottura: 12 minuti

Procedimento:

Bavarese all'arancia ricetta
Mettere un foglio di carta forno sulla leccarda e disegnare 2 cerchi, uno da 16 e l’altro da 18 cm
Bavarese all'arancia ricettaP
Preparare il biscotto: rompere le uova (a temperatura ambiente) in una ciotola, aggiungere lo zucchero, il miele e la vaniglia
Bavarese all'arancia ricetta
Aggiungere la cannella, la noce moscata ed il chiodo di garofano grattugiati e sbattere per 5-10 minuti, fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso
Bavarese all'arancia ricetta
Aggiungere ora farina e fecola setacciate ed incorporare delicatamente con la spatola
Bavarese all'arancia ricetta
Mettere il composto in una sac-a-poche versare sopra la carta forno sui cerchietti disegnati. Con il composto in eccesso potrete fare dei biscottini. Infornare a 200 gradi per 10 minuti

 

Bavarese all'arancia ricetta
Una volta cotto e raffreddato incidete nuovamente il biscotto per avere dei cerchi più definiti, potrete fare lo stesso con i biscotti incidendoli con dei bicchierini da liquore

Bavarese all'arancia ricetta

Mettere in ammollo in acqua fredda la gelatina inserendo un foglio alla volta

Bavarese all'arancia ricetta
Mettere a bollire il latte con la buccia dell’arancia
Bavarese all'arancia ricetta
Sbattere i 3 tuorli con lo zucchero
Bavarese all'arancia ricetta
Spremere le arance e versare il liquido sull’uovo sbattuto
Bavarese all'arancia ricetta
Versare anche il latte bollente, mescolare e riportare sul fuoco
Bavarese all'arancia ricetta
Portare il composto alla temperatura di 85 gradi controllando con un termometro, il composto si gonfierà ma non dovrà bollire
Bavarese all'arancia ricetta
Se non avete un termometro potete controllare che la vostra crema inglese sia pronta immergendoci un cucchiaio, il composto deve velare il dorso di esso
Bavarese all'arancia ricetta
Strizzare la gelatina, aggiungerla alla crema inglese e mescolare fino a scioglierla
Bavarese all'arancia ricetta
Montare la panna, quando il composto si sarà raffreddato versarlo sopra la panna ed amalgamare
Bavarese all'arancia ricetta
Preparare la bagna unendo gli ingredienti
Bavarese all'arancia ricetta
Stendere la bagna sul biscotto e togliere il biscotto in eccesso

Bavarese all'arancia ricetta

Bavarese all'arancia ricetta
Bagnare con acqua lo stampo, versare metà del composto ed inserire il disco di biscotto più piccolo facendogli un buco al centro con un bicchiere
Bavarese all'arancia ricetta
Versare anche il rimanente composto ed adagiare l’altro disco di biscotto. Coprire con pellicola e riporre in frigo a rassodare per almeno 4 ore, meglio se per tutta la notte
Bavarese all'arancia ricetta
Nel frattempo prepariamo la decorazione. Con un coltello ben affilato tagliare la buccia dell’arancia
Bavarese all'arancia ricetta
Ricavare degli spicchi

Bavarese all'arancia ricetta

Bavarese all'arancia ricetta
Rovesciare la bavarese sul piatto di portata e guarnire con le fettine di arancia ed i biscottini di pasta biscotto
Bavarese all'arancia ricetta
Ed ecco la fetta

Se desideri un chiarimento prima di provare questa ricetta o se vuoi lasciare una saluto scrivi il tuo commento, se questo piatto ti è piaciuto condividilo sulla tua bacheca.

Per ricevere una e-mail ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo iscriviti alla newsletter o clicca mi piace a questo link

Caramello Salato © Copyright 2015-2018 All rights reserved

Risotto con pere, noci e gorgonzola

Oggi vi propongo la ricetta di un primo piatto davvero speciale, un risotto molto adatto per una cenetta romantica a lume di candela con la persona amata, il risotto con pere, noci e gorgonzola. Si tratta di un risotto molto semplice ma allo stesso tempo gustoso e sorprendente, un incontro di dolce e salato, di morbido e croccante che farà breccia nel cuore dei vostri commensali. Se siete degli amanti del genere lo apprezzerete sicuramente. Ho avuto modo di assaggiare questo piatto di recente, durante le vacanze di Natale quando sono uscita a cena con mio marito e non avendo voglia di mangiare la solita pizza ho deciso di provarlo. L’ho trovato inaspettato, insolito ma molto buono. Amici! Come è iniziato il vostro anno? Il mio esattamente come è finito, in modo impegnato e frenetico e corri di qua e corri di là … speriamo che il 2018 mi porti un po’ di respiro ed auguro il meglio a tutti voi 🙂

Ingredienti per 3 persone:

  • 270 gr. riso
  • 1/2 cipolla
  • 1 pera
  • 100 gr. gorgonzola dolce
  • 20 gr. noci
  • 1/4 di bicchiere di vino vianco
  • 1 noce di burro
  • olio evo
  • 1 l. brodo

Tempi di preparazione: 10 minuti

Tempi di cottura: 20 minuti

Procedimento:

Risotto con pere, noci e gorgonzola ricetta
Tritare molto finemente la cipolla e lasciarla imbiondire per qualche minuto a fuoco dolce con un giro d’olio ed una noce di burro
Risotto con pere, noci e gorgonzola ricetta
Aggiungere il riso e tostarlo per qualche minuto
Risotto con pere, noci e gorgonzola ricetta
Sfumare con il vino bianco
Risotto con pere, noci e gorgonzola ricetta
Una volta evaporato portare a cottura il riso aggiungendo brodo un mestolo ala volta
Risotto con pere, noci e gorgonzola ricetta
Quando il riso sarà cotto spegnetelo e mantecatelo con il gorgonzola
Risotto con pere, noci e gorgonzola ricetta
Servite subito accompagnando con fettine di pera e granella di noci

Risotto con pere, noci e gorgonzola ricetta

Se desideri un chiarimento prima di provare questa ricetta o se vuoi lasciare una saluto scrivi il tuo commento, se questo piatto ti è piaciuto condividilo sulla tua bacheca.

Per ricevere una e-mail ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo iscriviti alla newsletter o clicca mi piace a questo link

Caramello Salato © Copyright 2015-2018 All rights reserved

Sale aromatizzato

Salve amici, ritorno dopo un periodo di assenza con una ricettina veloce, un’idea per preparare in casa dell’ottimo sale aromatizzato che vi potrà essere utile per insaporire le vostre pietanze, un condimento ideale per la carne, soprattutto se dovete preparare una bistecchina veloce alla griglia, ma ottimo anche per insaporire le verdure. Si tratta di una miscela di sale ed erbe aromatiche che possono variare a seconda dei gusti, della stagione e dell’uso che ne dovete fare. Aggiungendo alle vostre pietanze il sale aromatizzato otterrete dei piatti gustosi e saporiti, conditi in modo naturale, ma soprattutto avrete la certezza degli ingredienti perché l’avete preparato con le vostre mani :-). Allora gustatevi questo sale aromatizzato arrivederci a presto!

Ingredienti:

  • 1 kg. sale (io ho usato sale grosso integrale)
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 rametto di salvia (o 5 foglie grandi)
  • 2 rametti di rosmarino
  • 5 foglie di menta (facoltativo)
  • 10 foglie di basilico
  • 2 chiodi di garofano
  • 1 manciata di bacche di ginepro
  • 1 manciata di pepe in grani
  • 3 spicchi di aglio

Tempi di preparazione: 30 minuti

Tempi di cottura: /

Procedimento:

Sale aromatizzato ricetta
Lavare le erbe aromatiche, disporle su un canovaccio, tamponarle delicatamente
Sale aromatizzato ricetta
Aggiungere 250 gr. circa di sale e triturare tutto insieme
Sale aromatizzato ricetta
Ripetere l’operazione fino a quando avrete incorporato tutto il sale

Sale aromatizzato ricetta

Sale aromatizzato ricetta
Travasare il sale nei barattoli e chiudere con un tappo

Se desideri un chiarimento prima di provare questa ricetta o se vuoi lasciare una saluto scrivi il tuo commento, se questo piatto ti è piaciuto condividilo sulla tua bacheca.

Per ricevere una e-mail ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo iscriviti alla newsletter o clicca mi piace a questo link

Caramello Salato © Copyright 2015-2018 All rights reserved

Spatzle agli spinaci

Questa volta ho preparato gli spatzle verdi agli spinaci, un primo piatto gustoso con gli spinaci di stagione. Gli spatzle sono dei gnocchetti che si preparano partendo da un impasto denso, questo impasto viene versato nell’apposito attrezza forellato sopra il quale è disposto un recipiente sopra due binari, muovendo il recipiente avanti e indietro l’impasto viene spinto verso il basso e cade direttamente nella pentola con l’acqua bollente e salata, un minuto di cottura e gli spatzle possono essere sollevati con la schiumarola ed adagiati nel condimento desiderato, più veloce a farsi che a dirsi 🙂 Per il condimento potete spaziare con la fantasia, dal classico con speck a cubetti, al semplice sugo al pomodoro o, come ho fatto io questa volta, al sugo con porro e mazzancolle, giusto per onorare la domenica 😉

Ingredienti:

Per gli spatzle:

  • 250 gr. spinaci freschi
  • 200 gr. farina
  • 3 uova

Per il condimento:

  • 1 porro
  • 250 gr. mazzancolle (peso sgocciolato 125 gr.)
  • 200 gr. panna fresca liquida
  • 30 gr. formaggio grattugiato
  • sale, pepe
  • olio
  • 1 noce di burro

Tempi di preparazione: 30 minuti

Tempi di cottura: 30 minuti

Procedimento:

Spatzle agli spinaci ricetta
Lavare gli spinaci e sgocciolarli con lo sgocciolaverdura
Spatzle agli spinaci ricetta
Cuocerli solo con la loro acqua per una decina di minuti e lasciarli intiepidire

Spatzle agli spinaci ricetta

Prepariamo ora il condimento, lavare il porro, tagliarlo per il lungo e affettarlo a rondelle, metterlo in padella ad imbiondire con una noce di burro ed un goccio d’olio

Spatzle agli spinaci ricetta
Aggiungere le mazzancolle, sale, pepe e lasciar insaporire un paio di minuti
Spatzle agli spinaci ricetta
Mettere a bollire l’acqua salata, quando l’acqua bolle posizionare l’attrezzo e versare l’impasto all’interno
Spatzle agli spinaci ricetta
Muovere il contenitore avanti e indietro fino a quando tutto l’impasto non sarà finito nell’acqua
Spatzle agli spinaci ricetta
Appena i gnocchetti vengono a galla sollevarli con la schiumarola e versarli nel condimento
Spatzle agli spinaci ricetta
Versare anche la panna ed il formaggio grattugiato, mescolare, lasciar insaporire per un minuto e poi servire

Spatzle agli spinaci ricetta

Se desideri un chiarimento prima di provare questa ricetta o se vuoi lasciare una saluto scrivi il tuo commento, se questo piatto ti è piaciuto condividilo sulla tua bacheca.

Per ricevere una e-mail ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo iscriviti alla newsletter o clicca mi piace a questo link

Caramello Salato © Copyright 2015-2017 All rights reserved

Caramelle miele e limone

Salve amici! Eccomi qui dopo un periodo di assenza presa da 1000 impegni 🙂 Oggi vi lascio la ricetta per preparare in casa delle buonissime Caramelle al miele e limone. Lo sapevate che le caramelle si possono preparare anche in casa in modo facile e molto veloce? Eh già! E sono una meraviglia, in questa stagione poi ci danno energia istantanea e un attimo di dolcezza. Si tratta di una ricettina molto sfiziosa che si prepara davvero in pochissimo tempo. Era da tanto che gli amici della palestra mi chiedevano un dolcetto e già in passato avevo preparato per loro queste caramelle che avevano riscosso un notevole successo e così ho deciso di rifarle. Ho preparato 2 tipi diversi di caramelle, ma delle altre ve ne parlerò tra un po’. La ricetta per preparare queste golose caramelle al miele e limone l’ho presa qui , il tempo di cottura varia un po’ a seconda della pentola che avete, io ho usato un pentolino dal fondo spesso e ho cotto il caramello per 12 minuti, ma conviene comunque fare la prova sul piattino per capire quando è il momento di spegnere il gas, si appoggia sul piattino una goccia di caramello e se il composto raffreddandosi si solidifica significa che la caramella è pronta.

Ingredienti:

  • 4 cucchiai di acqua
  • 6 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 2 cucchiai di miele di acacia

Tempi di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: 12 minuti

Procedimento:

Caramelle miele e limone ricetta
In un pentolino mettere acqua, zucchero, succo di limone e mescolare
Caramelle miele e limone ricetta
Accendere il gas e mescolare fino a quando lo zucchero si sarà sciolto. A questo punto aggiungere il miele
Caramelle miele e limone ricetta
Mescolare continuamente fino a quando il caramello raggiunge un bel colore ambrato, ci vorranno circa 13 minuti. Far cadere una goccia sul piattino e verificare che indurisca velocemente. Attenzione perché, soprattutto se utilizzate una pentola dal fondo spesso, quando il caramello inizia a prendere colore scurisce molto rapidamente
Caramelle miele e limone ricetta
Versare il caramello direttamente dalla pentola negli appositi stampini, lasciar raffreddare per almeno un paio d’ore ed estrarre le caramelle
Caramelle miele e limone ricetta
A questo punto le caramelle possono essere incartate in quadratini di carta forno, le caramelle potranno essere conservate avvolte nella carta in un contenitore ermetico.

Se desideri un chiarimento prima di provare questa ricetta o se vuoi lasciare una saluto scrivi il tuo commento, se questo piatto ti è piaciuto condividilo sulla tua bacheca.

Per ricevere una e-mail ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo iscriviti alla newsletter o clicca mi piace a questo link

Caramello Salato © Copyright 2015-2017 All rights reserved