Crema pasticcera al microonde

crema-pasticcera-al-microonde

La ricetta che vi propongo oggi non è la ricetta classica della crema pasticcera, ma la versione con la cottura al microonde. Questo è un modo più veloce per prepararla, si sporca una sola terrina ed il risultato è praticamente identico alla preparazione con metodo tradizionale. Questo metodo vi permette di velocizzare la preparazione e di guadagnare tempo da dedicare ad altre preparazioni che di solito si associano alla crema pasticcera nella preparazione di una torta. La crema pasticcera è una delle creme di base in pasticceria, preparata con tuorli d’uovo, zucchero, farina o amido di mais, latte ed aromi, può essere utilizzata per farcire per torte, bignè, crostate o come base per la preparazione di una grande varietà di altre creme, quali ad esempio chantilly, chiboust, mousseline oppure può semplicemente essere gustata da sola come dessert magari accompagnata da qualche biscottino. La crema pasticcera può inoltre essere aromatizzata alla vaniglia, al limone, all’arancia o al liquore …  L’idea della crema pasticcera al microonde non è mia, ma del grande maestro Luca Montersino, mentre la ricetta della crema che vi propongo è leggermente diversa dalla sua. Provatela e fatemi sapere se vi siete trovati bene, io scommetto di si 🙂

Ingredienti:

  • 5 tuorli d’uovo
  • 150 gr. zucchero
  • 1/2 bacca di vaniglia (semi)
  • 400 ml. latte
  • 100 ml. panna
  • 35 gr. amido di mais

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: 5 minuti

Procedimento:

crema-pasticcera-al-rum
Per preparare la crema pasticcera mettere in un recipiente i tuorli, lo zucchero, i semi della bacca di vaniglia e mescolate il tutto con una frusta
frittelle-con-mele-e-uvetta-ripiene-di-crema-pasticcera-al-rum
Mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo
crema-pasticcera-al-rum
Aggiungere l’amido ed amalgamare
crema-pasticcera-al-rum
Aggiungere latte e panna ed amalgamare
frittelle-con-mele-e-uvetta-ripiene-di-crema-pasticcera-al-rum
Mettere il composto al microonde ed azionare alla massima potenza per 2 minuti e poi estrarre
crema-pasticcera-al-rum
Mescolare velocemente con la frusta e ripetere l’operazione per una o due volte (questa volta tenerla per un solo minuto al microonde) fino a quando la crema non si sarà addensata

crema-pasticcera-al-microonde

Se desideri un chiarimento prima di provare questa ricetta o se vuoi lasciare un saluto scrivi il tuo commento, se questo piatto ti è piaciuto condividilo sulla tua bacheca.

Per ricevere una e-mail ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo iscriviti alla newsletter o clicca mi piace a questo link

Caramello Salato © Copyright 2015-2016 – All rights reserved

4 pensieri riguardo “Crema pasticcera al microonde

  1. Vi ringrazio per i commenti che purtroppo mi sono arrivati solo via e-mail, vi chiederei la cortesia di registrarvi in modo tale da poter commentare direttamente sotto gli articoli. Purtroppo il sistema è fatto così, se non ci si registra non si può commentare, mi dispiace …

    Mi piace

  2. ciao Giovanni, non essendo registrato al sito non escono i tuoi commenti. Comunque per risponderti, non si formano grumi, fai fare il primo giro lungo di un paio di minuti, estrai e mescoli velocemente con la frusta, la seconda e la terza volta diminuisci il tempo e fai lo stesso fino a quando non si è addensato, fammi sapere

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...