Zucchine alla scapece

Ricetta zucchine alla scapece

Escabeche (o scapece) è una tecnica utilizzata in cucina per la marinatura degli alimenti, si tratta di un procedimento di conservazione di un prodotto sotto aceto, questo tipo di procedimento è di origine araba ma è stato rielaborato dalla tradizione culinaria spagnola. La marinatura degli alimenti trova largo uso in diverse regioni d’Italia, in Puglia, Liguria, Molise, Sicilia, Sardegna e Abruzzo viene utilizzata principalmente per la marinatura di vari tipi di pesce. Ma la stessa tecnica viene utilizzata anche in diversi paesi del sud America per la marinatura delle carni. Le zucchine alla scapece sono un piatto tipico della cucina Campana ed in particolare Napoletana, consiste nella frittura delle zucchine tagliate a rondelle in olio di semi e poi scolate e fatte marinare con aglio, menta e aceto. Ho scoperte da qualche anno questa ricetta e d’estate, quando si può friggere con la porta aperta, almeno un paio di volte la preparo. Le zucchine alla scapece sono un contorno delizioso e dal sapore particolare che vanno gustate fredde e si apprezzano particolarmente dopo essere state lasciate riposare almeno un paio d’ore, sono molto buone se accompagnate con una mozzarella di buona qualità, meglio se di bufala, o con dei crostini di pane, ma sono anche molto gustose come contorno o come antipasto.

Ingredienti per 4 persone:

  • 3 zucchine, 500 gr. circa
  • 40 ml. aceto di mele
  • 1 grosso spicchio di aglio
  • 10 foglie di menta
  • sale
  • olio EVO per friggere

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Procedimento:

Ricetta zucchine alla scapece
Preparare la marinatura unendo l’aglio tagliato a spicchi con l’aceto, il sale e le foglie di menta spezzettate
Ricetta zucchine alla scapece
Lavare spuntare, tagliare le zucchine a fettine fini e friggerle in abbondante olio extravergine di oliva
Ricetta zucchine alla scapece
Cuocere le zucchine fino a doratura rigirandole
Ricetta zucchine alla scapece
Sollevare le zucchine con un mestolo forato, sgocciolarle dall’olio e disporle in una pirofila
Ricetta zucchine alla scapece
Aggiungere alla marinatura preparata in precedenza 60 ml. di olio di frittura delle zucchine, è poco più di 1/4 di bicchiere da tavola
Ricetta zucchine alla scapece
Versare la marinatura sopra le zucchine, mescolare delicatamente, una volta fredde coprire con pellicola e lasciar riposare almeno un paio d’ore
Ricetta zucchine alla scapece
Servire le zucchine come contorno, accompagnate con della mozzarella di bufala fresca o sui crostini di pane

Se desideri un chiarimento prima di provare questa ricetta o se vuoi lasciare un saluto scrivi il tuo commento, se questo piatto ti è piaciuto condividilo sulla tua bacheca.

Per ricevere una e-mail ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo iscriviti alla newsletter o clicca mi piace a questo link

Caramello Salato © Copyright 2015-2016 – All rights reserved

24 thoughts on “Zucchine alla scapece

      1. Se ne provi qualcuna fammi sapere cosa ne pensi, anche le critiche vanno bene, è importante sapere se si sta andando nella direzione giusta o se c’è qualcosa da migliorare 🙂 Grazie e buona serata! Ciao ciao, Moira

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...