Bucatini all’amatriciana

I Bucatini all’amatriciana sono uno dei grandi classici della cucina italiana, ed in particolare sono originari della città di Amatrice da cui il nome. Anche se la vera pasta all’amatriciana viene preparata con gli spaghetti io ho optato per i bucatini, che è un formato di pasta che non preparo spesso e si prestano particolarmente ad essere cucinati all’amatriciana. I bucatini o gli spaghetti all’amatriciana sono un primo piatto di quelli tipici che si trovano sui menù di tutti i ristoranti, sia in Italia che nei ristoranti italiani all’estero, si prepara utilizzando con il guanciale e si condisce con il Pecorino Romano, in genere è una pasta che piace a tutti, a me piace tantissimo e ogni tanto la preparo, la mia non è sicuramente la versione originale ma ho cercato di avvicinarmi il più possibile compatibilmente con i gusti miei e del resto della famiglia 🙂

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr. bucatini
  • 400 gr. pomodori pelati
  • 100 gr. guanciale
  • 1 peperoncino secco
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 60 gr. pecorino romano
  • olio EVO
  • sale

Tempi di preparazione: 10 minuti

Tempi di cottura: 20 minuti

Procedimento:

Ricetta Bucatini all'amatriciana
Con una forchetta schiacciare i pomodori pelati
Ricetta Bucatini all'amatriciana
Tagliare il guanciale a dadini e metterlo a rosolare in una padella con un filo d’olio
Ricetta Bucatini all'amatriciana
Quando il grasso del guanciale sarà diventato trasparente sfumare con il vino bianco
Ricetta Bucatini all'amatriciana
Mettere a cuocere la pasta in acqua bollente e salata
Ricetta Bucatini all'amatriciana
Aggiungere al guanciale i pomodori pelati schiacciati
Ricetta Bucatini all'amatriciana
Cuocere a fuoco medio fino a quando la pasta non sarà cotta al dente
Ricetta Bucatini all'amatriciana
Scolare la pasta nel sugo e farla saltare
Ricetta Bucatini all'amatriciana
Aggiungere il pecorino e servire calda e fumante
Ricetta Bucatini all'amatriciana
Ed ecco i vostri bucatini all’amatriciana

Se desideri un chiarimento prima di provare questa ricetta o se vuoi lasciare un saluto scrivi il tuo commento, se questo piatto ti è piaciuto condividilo sulla tua bacheca.

Per ricevere una e-mail ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo iscriviti alla newsletter o clicca mi piace a questo link

Caramello Salato © Copyright 2015-2017 – All rights reserved

Saltimbocca alla Romana

Oggi cuciniamo i Saltimbocca alla Romana un secondo piatto molto gustoso, leggero e veloce da preparare. I Saltimbocca alla Romana sono un piatto tipico della cucina laziale ed in particolare, come si può facilmente evincere dal nome, della cucina romana e sono così buoni che dal piatto saltano direttamente in bocca 😀 . La preparazione è molto veloce e richiede davvero pochissimi ingredienti, delle fettine di vitello, che vanno battute e rese sottilissime, una fetta di prosciutto crudo ed una fogliolina di salvia, anche la cottura deve essere velocissima, per evitare che la carne si indurisca ed il prosciutto da crudo diventi cotto, un secondo piatto che costituisce uno dei vanti della cucina italiana.

Ingredienti per 2 persone:

  • 4 fettine di vitello da 70-80 gr. l’una
  • 4 fette di prosciutto crudo
  • 4 foglie di salvia
  • 20 gr. burro
  • meno di 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • sale, pepe

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti

Procedimento:

Ricetta Saltimbocca alla Romana
Mettere le fettine sopra un tagliere ed appiattirle con un batticarne
Ricetta Saltimbocca alla Romana
Posizionare su ogni bistecca una fettina di prosciutto crudo, una foglia di salvia e fermarle con uno stuzzicadenti
Ricetta Saltimbocca alla Romana
In un’ampia padella sciogliere il burro ed adagiare i saltimbocca
Ricetta Saltimbocca alla Romana
Cuocere qualche minuto fino a quando non cambiano colore poi girarli per cuocerli velocemente anche sotto, aggiungere sale e pepe
Ricetta Saltimbocca alla Romana
Rigirare i saltimbocca, sfumare con il vino, lasciar evaporare ed asciugare leggermente
Ricetta Saltimbocca alla Romana
Servire i Saltimbocca alla Romana ben caldi con il loro sughetto

Se desideri un chiarimento prima di provare questa ricetta o se vuoi lasciare un saluto scrivi il tuo commento, se questo piatto ti è piaciuto condividilo sulla tua bacheca.

Per ricevere una e-mail ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo iscriviti alla newsletter o clicca mi piace a questo link

Caramello Salato © Copyright 2015-2016-2017 – All rights reserved

Spaghetti all’arrabbiata

In genere ci si cucinano le penne, ma io trovo che anche con gli spaghetti questo piatto renda molto bene. Le penne all’arrabbiata sono un piatto tradizionale della cucina laziale, ed in particolare romana, si tratta di uno dei primi piatti classici della cucina italiana, quelli per capirci che si trovano sui menù di tutti i ristoranti italiani da nord a sud del paese. Dal gusto deciso e dal sapore piccante gli spaghetti all’arrabbiata sono un piatto semplice e veloce ma che racchiude tutto il sapore della cucina mediterranea e, si sa, con il classico non si sbaglia mai. Siccome non sono io se non metto il mio ditino 🙂 oltre ad aver cambiato il formato di pasta mi sono permessa di aggiungere alla ricetta classica qualche pomodorino secco che avevo in casa e, a dire il vero ha giovato molto alla ricetta arricchendola di sapore e di carattere, se foste contrari a questi tipi di rivisitazioni potete semplicemente ometterlo 🙂 Una buona giornata a tutti voi 🙂

Ingredienti per 3 persone (anche 4 volendo):

  • 350 gr. spaghetti
  • 400 gr. pomodori pelati
  • 20 gr. olio EVO
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 pomodori secchi
  • 2 peperoncini secchi
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • Pecorino Romano
  • sale, pepe

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Procedimento:

Ricette spaghetti all'arrabbiata
Mettere a bollire l’acqua della pasta. In un piatto schiacciare i pelati con la forchetta per ridurli a polpa
Ricette pasta all'arrabbiata
In un’ampia padella mettere olio, aglio schiacciato ed il peperoncino a pezzetti
Ricette pasta all'arrabbiata
Asciugare dall’olio i pomodorini secchi
Ricette spaghetti all'arrabbiata
Quando l’aglio cambia colore sollevarlo ed aggiungere la polpa dei pomodori pelati, salare e pepare
Ricette spaghetti all'arrabbiata
Tagliare i pomodori secchi in piccoli pezzi, lavare e tritare finemente anche il prezzemolo
Ricette spaghetti all'arrabbiata
Aggiungere al sugo di pomodoro anche i pomodorini e lasciar cuocere
Ricette spaghetti all'arrabbiata
Infine aggiungere il prezzemolo
Ricette spaghetti all'arrabbiata
Scolare la pasta al dente e terminare la cottura nel sugo
Ricette spaghetti all'arrabbiata
Aggiungere il Pecorino Romano e servire subito

Ricette spaghetti all'arrabbiata Ricette spaghetti all'arrabbiata

 

Se desideri un chiarimento prima di provare questa ricetta o se vuoi lasciare un saluto scrivi il tuo commento, se questo piatto ti è piaciuto condividilo sulla tua bacheca.

Per ricevere una e-mail ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo iscriviti alla newsletter o clicca mi piace a questo link

Caramello Salato © Copyright 2015-2016 – All rights reserved