Cipolline in padella

Ricetta cipolline in padella

Oggi vi posto la ricetta di un classico contorno della domenica a casa dei miei le cipolline in padella, la ricetta è molto semplice e veloce ed è proprio la stessa che fa sempre mia mamma, se vi piacciono le cipolline questa è una preparazione che apprezzerete molto. Le cipolline in padella si sposano molto bene con i secondi piatti di carne e sono adatte soprattutto per accompagnare spezzatini o arrosti. Dovete sapere che il pranzo classico della domenica a casa dei miei è qualcosa di molto leggerino 🙂 consiste nel tipico piatto friulano ed è composto da polenta, frico, che può variare da frico friabile a frico di patate, salsicce e delle verdure cotte tra bieta, spinaci, piselli, le patate o queste cipolline in padella, il tutto rigorosamente cotto sulla stufa a legna, il famoso Spolert, piatti che ho sempre mangiato e che adoro perché significano per me casa e famiglia e secondo me sono i più buoni che ci siano.

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr. cipolline pelate
  • 20 gr. burro
  • 1 bicchiere di brodo
  • 1 punta di farina
  • sale, pepe

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Procedimento:

Ricetta cipolline in padella
Curare le cipolline tagliando i fili di radici che ancora rimangono attaccati
Ricetta cipolline in padella
Far sciogliere il burro in una padella larga ed adagiare le cipolline
Ricetta cipolline in padella
Rosolare le cipolline un paio di minuti su entrambi i lati
Ricetta cipolline in padella
Aggiungere sale, pepe ed un bicchiere di brodo caldo
Ricetta cipolline in padella
Lasciar cuocere per una ventina di minuti con il tappo rigirandole di tanto in tanto
Ricetta cipolline in padella
A cottura ultimata spruzzare sulle cipolline una punta di farina, dare una mescolata veloce e spegnere il gas
Ricetta cipolline in padella
Servire le cipolline calde con un po’ del loro sughetto

Se desideri un chiarimento prima di provare questa ricetta o se vuoi lasciare un saluto scrivi il tuo commento, se questo piatto ti è piaciuto condividilo sulla tua bacheca.

Per ricevere una e-mail ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo iscriviti alla newsletter o clicca mi piace a questo link

Caramello Salato © Copyright 2015-2016 – All rights reserved

14 thoughts on “Cipolline in padella

      1. Papà invece lo strofinava sulle fette di pane abbrustolito! Ma sai che ho trovato il metodo per mangiare come dei porci aglio e cipolla e non avere un alito pestilenziale? Semplicemente masticando menta, salvia o cardamomo! A quanto pare il puzzo viene dallo stomaco che sta scindendo gli alimenti, non dalla bocca e mangiando qualcosa di pulito si attenua 😀 (funziona!! L’ho provato un sacco di volte)

        Liked by 1 persona

      2. Ti credo! Ma anche masticare menta hihihi non so se è il massimo 🙂 🙂 Comunque anche questo fatto dell’alito di aglio … io non l’ho mai sentito … e mi pare che il mio alito non abbia mai odorato di aglio … boh nessuno me lo ha mai detto almeno … hahaha

        Liked by 1 persona

  1. Anche mia madre le prepara in maniera simile, però lei ci aggiunge anche l’uvetta. Diventano una sorta di cipolline agrodolci ma non so se sia una sorta di “tentativo di ricetta” o se davvero questa è una versione riconosciuta…..

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...