Gnocchi di patate

gnocchi-di-patate

Gli gnocchi di patate sono un primo piatto classico della cucina italiana ed un must della brava cuoca 🙂 . Tanto semplici quanto gustosi gli gnocchi di patate sono neutri e si sposano bene con molti condimenti, ma quello che ne esalta di più il loro gusto e la loro bontà è sicuramente il ragù di carne. Come per tutte le ricette classiche, ne esistono molte varianti, qualcuno li gradisce più sodi e compatti, qualcuno invece li tiene più morbidi, io preferisco questa seconda versione, preparata con patate, farina e solo un uovo per legare l’impasto evitando di appesantirlo. Anche sulle patate da utilizzare ci sono molte teorie, sicuramente le patate novelle contengono più acqua per cui sono meno adatte a preparare gli gnocchi che avranno bisogno di molta farina per “stare vicino” e quindi alla fine risulteranno più pesanti.  Generalmente si usano le patate rosse, ma esistono anche molte varietà di patate a pasta gialla con le quali gli gnocchi vengono benissimo. Questa è la mia ricetta, in genere vengono bene per cui mi sento di consigliarvela. Se decidete di provarli fatemi sapere cosa ne pensate. Vi lascio alla ricetta e vi auguro buona giornata.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1,2 kg. patate a pasta gialla
  • 350/400 gr. di farina
  • 1 uovo
  • noce moscata
  • sale grosso

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

Procedimento:

20151018_105611a
Lessare le patate con tutta la buccia in poca acqua salata (potete metterle nel cestello della pentola a pressione) e con poco sale grosso
IMG_20151128_200256a
Scolare le patate, lasciarle raffreddare una decina di minuti e poi, ancora bollenti, pelarle e schiacciarle con lo schiacciapatate sul piano di lavoro

 

20151018_122026a
Fare un buco al cento ed aggiungere la farina, l’uovo ed una grattata di noce moscata e lavorare velocemente il composto.
20151018_124357a
Dividere l’impasto ottenuto il 5-6 pezzi e con ogni pezzo fare dei rotoli lunghi fino ad arrivare ad un diametro di 2-3 cm. tagliare velocemente ogni rotolo in dadini da 2 cm circa e spruzzrvi sopra un po’ di farina
20151018_122751a
Una volta tagliati tutti gli gnocchi, infarinate una forchetta ed il dito pollice e passate ogni gnocco sulla forchetta. Si creerà un incavo e delle rigature che tratterranno più sugo
20151018_123017a
Cuocere gli gnocchi in acqua bollente salata, versandone pochi alla volta (ci vorranno 4/5 cotture)
IMG_20151129_171631a
Appena vengono a galla sollevarli con una schiumarola e depositarli in una terrina condendo man mano con un po’ di sugo, mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno dal basso verso l’alto.

Se desideri un chiarimento prima di provare questa ricetta o se vuoi lasciare un saluto scrivi il tuo commento, se questo piatto ti è piaciuto condividilo sulla tua bacheca.

Per ricevere una e-mail ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo iscriviti alla newsletter o clicca mi piace a questo link

Caramello Salato © Copyright 2015 – All rights reserved

3 pensieri riguardo “Gnocchi di patate

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...