Fish and chips

fish-and-chips

Fish and Chips è il classico Street Food che si può gustare per le strade di Londra. Si tratta di tranci di merluzzo impastellati e fritti serviti con delle patatine croccanti in coni di carta, una delizia! Se siete andati in Inghilterra avete assaggiato questo piatto, lo avete adorato e avete un terribile desiderio di gustarlo nuovamente ora ve lo potete preparare a casa vostra e sentendovi come in un pub inglese. Ho fatto una lunga ricerca in rete prima di provare questo piatto,  fino a quando non ho trovato una ricetta che mi convincesse veramente. Esistono numerose varianti, soprattutto per quanto rigurda la preparazione della pastella, dipende dalle zone in cui ci si trova, quella che vi propongo io è molto semplice e veloce, consiste solo in farina e birra. Per ottenere delle patatine croccanti inoltre ci sono alcuni passaggi da rispettare, prima sono da passare nell’acqua perché perdano l’amido e poi sono da friggere due volte. Perché il piatto riesca bene è importante preparare tutto prima e che venga rispettato l’ordine di preparazione.

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 gr. filetti di merluzzo
  • 200 gr. farina + quella per impanare il merluzzo
  • 1 cucchiaio di bicarbonato
  • 225 ml. birra
  • aceto
  • succo di 1/2 limone
  • sale, pepe
  • aceto
  • 800 gr. patate
  • olio di semi per friggere

 

fish-and-chips
Pelare le patate, tagliarle e metterle in una bacinella con dell’acqua in modo tale che perdano l’amido in eccesso, risulteranno così più croccanti
fish-and-chips
Estrarre le patate dalla bacinella, allargarle su un canovaccio ed asciugarle molto bene
fish-and-chips
Scaldare l’olio a 180-190 gradi ed immergere le patate, cuocerle per 3 minuti, devono risultare morbide e non colorate
fish-and-chips
Scolare bene le patate e metterle da parte

fish-and-chips

Tagliare i filetti di merluzzo ad una lunghezza di circa 10 centimetri

fish-and-chips
Mettere della farina in un piatto ed impanare i filetti di merluzzo, questo aiuterà a far aderire la pastella che in cottura non scivolerà via
fish-and-chips
Preparare ora la pastella per la frittura. In un recipiente mettere i 200 grammi di farina, il bicarbonato di sodio, sale e pepe ed aggiungere poco alla volta la birra. Si deve ottenere una pastella densa, la birra che rimane dovrebbe essere bevuta 🙂 . Mescolare fino ad ottenere una pastella liscia e senza grumi
fish-and-chips
Cuocere ora, nello stesso olio delle patate, i filetti di merluzzo impastellati
fish-and-chips
Girare i filetti fino a doratura
fish-and-chips
Una volta dorati riporli su un piatto ricoperto da foglio di carta assorbente e tenerli al caldo in forno intanto che si cuociono le patate per la seconda volta
fish-and-chips
Si può ora procedere con la seconda cottura delle chips, immergerle nell’olio bollente fino a doratura
fish-and-chips
Salate il vostro Fish & Chips, spruzzate con il succo di limone e l’aceto e servite sul piatto …
fish-and-chips
Oppure nel tradizionale foglio di giornale, ovviamente all’interno di un foglio di carta forno, come ve lo servirebbero in Inghilterra

Se desideri un chiarimento prima di provare questa ricetta o se vuoi lasciare un saluto scrivi il tuo commento, se questo piatto ti è piaciuto condividilo sulla tua bacheca.

Per ricevere una e-mail ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo iscriviti alla newsletter o clicca mi piace a questo link

Caramello Salato © Copyright 2015 – All rights reserved

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...