Gnocchi al cucchiaio – Macarons cu la sedon

Gnocchi-di-farina-macarons-cu-la-sedon

Eccomi con una nuova ricetta della nonna, i mitici Macarons cu la sedon, che per tradurre letteralmente dal friulano sarebbero dei “gnocchi col cucchiaio” chiamati così appunto perché si preleva con il cucchiaio una piccola quantità di impasto dalla terrina e si versa nella pentola con acqua bollente e salata. So che pubblicando questa ricetta faccio felici tutti i miei familiari e soprattutto le mie cugine che li adorano. Si tratta di una ricetta di quelle di una volta, la classica ricetta della nonna preparata con ingredienti poveri anzi poverissimi, quali acqua e farina con l’aggiunta di un uovo per legare l’impasto, il tutto condito con burro fuso, salvia ed una spolverate di formaggio vecchio grattugiato, che in origine non era sicuramente Parmigiano o Grana, ma probabilmente un buon Montasio stagionato. Posto qui volentieri la ricetta come memoria storica per le future generazioni, per i miei due figli maschi, ancora non molto avvezzi alla cucina, ma ai quali sicuramente un domani verrà il desiderio di mangiarli, o in caso, per le future nuore 🙂 che si volessero cimentare in questa ricetta per portare avanti la tradizione. Le quantità sono un pochino a occhio, l’impasto deve rimanere denso, non troppo liquido. Il gusto è delicato ma di quelli che piacciono, sono curiosa di sapere cosa ne pensate 🙂 provateli e fatemi sapere. Buona giornata

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr. farina
  • 1 uovo
  • 280 ml acqua tiepida
  • 100 gr. burro fuso
  • 5-6 foglie di salvia
  • formaggio stagionato grattugiato
  • sale

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 3 minuti

Procedimento:

Gnocchi-di-farina-macarons-cu-la-sedon
In una ampia terrina rompere l’uovo intero
Gnocchi-di-farina-macarons-cu-la-sedon
Cominciare ad aggiungere poca farina e mescolare con una frusta
Gnocchi-di-farina-macarons-cu-la-sedon
Una volta amalgamato aggiungere un goccio di acqua tiepida ed incorporare
Gnocchi-di-farina-macarons-cu-la-sedon
Continuare alternando farina e acqua tiepida fino alla fine degli ingredienti per formare un impasto denso
Gnocchi-di-farina-macarons-cu-la-sedon
Mettere a bollire l’acqua salata per lessare i macarons
Gnocchi-di-farina-macarons-cu-la-sedon
Bagnare il cucchiaio nell’acqua calda e raccogliere mezza cucchiaiata di impasto dal bordo della terrina. Immergere il cucchiaio nella pentola per far scivolare l’impasto nell’acqua
Gnocchi-di-farina-macarons-cu-la-sedon
Ripetere l’operazione fino all’esaurimento dell’impasto cercando di fare velocemente. Quando i macarons vengono a galla lasciarli cuocere un paio di minuti
Gnocchi-di-farina-macarons-cu-la-sedon
Intanto in una padella capiente far rosolare il burro con la salvia
Gnocchi-di-farina-macarons-cu-la-sedon
Sollevare i macarons con una schiumarola, versarli nel burro e salvia e lasciarli insaporire
Gnocchi-di-farina-macarons-cu-la-sedon
Servire i macarons caldi con una abbondante spolverata di Parmigiano grattugiato

Se desideri un chiarimento prima di provare questa ricetta o se vuoi lasciare un saluto scrivi il tuo commento, se questo piatto ti è piaciuto condividilo sulla tua bacheca.

Per ricevere una e-mail ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo iscriviti alla newsletter o clicca mi piace a questo link

Caramello Salato © Copyright 2015-2016 – All rights reserved

7 thoughts on “Gnocchi al cucchiaio – Macarons cu la sedon

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...