Scaloppine ai funghi

scaloppine-ai-funghi

Le scaloppine ai funghi sono un secondo piatto che profuma d’autunno, tanto veloce da preparare quanto gustoso. La preparazione è molto semplice, la carne di maiale viene passata nella farina e cotta nel burro, i funghi si cuociono a parte ed alla fine si unisce il tutto, la lonza saporita si sposa con l’amarognolo dei funghi dando vita ad un delizioso piatto che mette insieme secondo e contorno. Per cucinare le scaloppine ai funghi si possono utilizzare sia funghi champignon che si trovano nei negozi in ogni stagione, ma anche chiodini o funghi misti, per dare un tocco più ricco al piatto si possono usare i funghi porcini, tanto meglio se di bosco, renderanno sicuramente il piatto più gustoso e prezioso ma anche il costo sarà molto più elevato, con i funghi champignon otterrete un secondo piatto comunque buono e sicuramente molto più economico.

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr. fettine di lonza di maiale
  • 500 gr. funghi champignon
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio
  • 40 gr. burro
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • farina per impanare più 1 cucchiaio per il sughetto
  • 1 bicchiere di brodo
  • sale, pepe

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Procedimento:

In una pentola mettere l'olio e lo spicchio d'aglio e far dorare
In una pentola mettere l’olio e lo spicchio d’aglio e far dorare
Tagliare il pezzo di gambo con la terra ai funghi, lavarli, asciugarli e tagliarli a fette per il senso della lunghezza. Una volta rosolato l'aglio toglierlo dalla pentola e versare i funghi
Tagliare la parte finale del gambo con la terra, lavare, asciugare e tagliare a fette i funghi nel senso della lunghezza. Una volta rosolato l’aglio sollevarlo e versare i funghi
Far saltare i funghi, aggiungere sale, pepe e prezzemolo
Far saltare i funghi, aggiungere sale, pepe e prezzemolo
funghi-trifolati
Cuocere per una decina di minuti
Aggiungere un bicchiere di brodo ed un cucchiaio di farina per far formare il sughetto
Aggiungere un bicchiere di brodo ed un cucchiaio di farina e far addensare il sughetto

 

scaloppine
Infarinare le fettine di lonza premendo con le dita per appiattirle

 

scaloppine
Sistemate le scaloppine su un piatto
In un'ampia pentola far sciogliere il burro
In un’ampia pentola far sciogliere il burro
Disporre le scaloppine e farle rosolare su entrambi i lati, 3-4 minuti per lato
Disporre le scaloppine e cuocerle 3-4 minuti per lato, salare e pepare

 

scaloppine-ai-funghi
Aggiungere i funghi champignon trifolati alla pentola con le scaloppine, lasciar insaporire un paio di minuti e servire

Se desideri un chiarimento prima di provare questa ricetta o se vuoi lasciare un saluto scrivi il tuo commento, se questo piatto ti è piaciuto condividilo sulla tua bacheca.

Per ricevere una e-mail ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo iscriviti alla newsletter o clicca mi piace a questo link

Caramello Salato © Copyright 2015 – All rights reserved

2 thoughts on “Scaloppine ai funghi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...