Profiterole al tiramisù

Ricetta Profiterol Tiramisù Montersino

Il profiterole al tiramisù è il dolce che ho preparato quest’anno per il compleanno di mio figlio. Il dolce per il suo compleanno lo ha scelto lui, d’altronde era il suo diciottesimo compleanno quindi come avrei potuto non farglielo scegliere. La ricetta è quella del Maestro Luca Montersino, al quale faccio riferimento abbastanza spesso perché ritengo che cucinare uno dei suoi piatti sia una garanzia, sia per i bignè che per le creme di farcitura e di copertura ed infatti, manco a dirlo, è buonissimo. La ricetta è tratta dal libro Peccati di Gola, rispetto alle dosi indicate ho dimezzato la dose della chantilly al caffè per il ripieno che mi pareva proprio tanta, infatti così è giusta. L’unica cosa che mi sento di consigliarli per rendere il lavoro meno pesante, è di preparare i bignè il giorno prima e congelati per poi preparare le creme ed assemblare successivamente. Se avete tempo e voglia provate a farlo perché ne vale davvero la pena. Buona giornata 🙂

Ingredienti per 40 bignè:

  • 185 gr, acqua
  • 165 gr. burro
  • 175 gr. farina 00 25 gr. latte fresco intero
  • 270 gr. uova intere
  • un pizzico di sale

Per la chantilly al caffè:

  • 500 gr. panna fresca
  • 250 gr. crema pasticcera
  • 7,5 gr. colla di pesce
  • 50 gr. caffè
  • 5 gr. caffè solubile

Per la glassa al mascarpone:

  • 250 gr. mascarpone
  • 250 gr. panna
  • 150 gr. crema pasticcera
  • 80 gr. zucchero a velo
  • cacao amaro
  • qualche chicco di caffè

Per la crema pasticcera:

  • 4 tuorli d’uovo
  • 120 gr. zucchero
  • 1/2 bacca di vaniglia (semi)
  • 320 ml. latte
  • 80 ml. panna
  • 28 gr. amido di mais

Tempo di preparazione: 2 ore

Tempo di cottura: 35 minuti

Procedimento:

Ricetta Profiterol Tiramisù Montersino
Per preparare il Profiterole al tiramisù iniziamo preparando i bignè, trovate la ricetta completa qui sempre con la ricetta di Montersino
Possiamo ora dedicarci alla preparazione della crema pasticcera con la ricetta della crema pasticcera al microonde sempre di Montersino che trovate qui
Possiamo ora dedicarci alla preparazione della crema pasticcera con la ricetta della crema pasticcera al microonde che trovate qui  Una volta pronta, riporre in frigo a raffreddare coperta con pellicola a contatto
Ricetta Profiterol Tiramisù Montersino
Ora ci dedichiamo alla preparazione della chantilly al caffè per farcire i bignè. Mettere in ammollo in acqua molto fredda la colla di pesce e lasciarla una decina di minuti
Ricetta Profiterol Tiramisù Montersino
Preparare il caffè ed aggiungerlo al caffè solubile, mescolando per sciogliere
Ricetta Profiterol Tiramisù Montersino
Prendere dal frigo la dose di crema pasticcera prevista per la chantilly al caffè e mescolarla con una frusta per ottenere una massa liscia, prelevarne una parte e scaldarla nel microonde, strizzare la colla di pesce ed aggiungerla alla crema calda, mescolare per incorporare
Ricetta Profiterol Tiramisù Montersino
Aggiungere il caffè alla crema pasticcera con la colla di pesce
Ricetta Profiterol Tiramisù Montersino
Unire ora la rimanente crema pasticcera e mescolare. Mettere da parte e montare la panna
Ricetta Profiterol Tiramisù Montersino
Aggiungere la panna al composto di crema pasticcera e caffè ed amalgamare delicatamente con movimento dal basso verso l’alto
Con la chantilly al caffè ottenuta farcire i bignè. Mettere la crema in una sacca da pasticcere e con la punta del beccuccio praticare un foro nel bignè, dopo di che riempirlo di crema fin quando non si gonfia
Con la chantilly al caffè ottenuta farcire i bignè. Mettere la crema in una sacca da pasticcere e con la punta del beccuccio praticare un foro nel bignè, dopo di che riempirlo di crema fin quando non si gonfia
Ricetta Profiterol Tiramisù Montersino
Per la glassa al mascarpone unire al mascarpone la sua parte di crema pasticcera e lo zucchero a velo e mescolare
Ricetta Profiterol Tiramisù Montersino
Incorporare la panna leggermente sbattuta ma ancora semiliquida. Se fate come me che l’ho sbattuta troppo e la glassa vi resta troppo denso aggiungete un goccio di latte per diluire
Ricetta Profiterol Tiramisù Montersino
Affondare i bignè nella glassa al mascarpone e disporli sul piatto di portata formando una montagnella

Ricetta Profiterol Tiramisù Montersino

Ricetta Profiterol Tiramisù Montersino
Riporre in frigo fino al momento di gustarli
Ricetta Profiterol Tiramisù Montersino
Al momento di servire spolverare con cacao amaro e guarnire con chicchi di caffè

Ricetta Profiterol Tiramisù Montersino

Se desideri un chiarimento prima di provare questa ricetta o se vuoi lasciare un saluto scrivi il tuo commento, se questo piatto ti è piaciuto condividilo sulla tua bacheca.

Per ricevere una e-mail ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo iscriviti alla newsletter o clicca mi piace a questo link

Caramello Salato © Copyright 2015-2016 – All rights reserved

8 thoughts on “Profiterole al tiramisù

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...