Crema inglese

Crema inglese ricetta

La crema inglese è una delle preparazioni di base in pasticceria utilizzata sia come punto di partenza per numerose altre creme e mousse che da sola per accompagnare dolci piuttosto secchi come panettone, pandoro o lo strudel. La crema inglese si presenta infatti come una crema fluida, è simile ad una crema pasticcera ma essendo preparata senza l’aggiunta dell’amido o della farina non si addensa. La preparazione della crema inglese è molto facile e veloce, basta infatti unire il latte alle uova con lo zucchero, l’unica accortezza è che bisogna fare attenzione a non superare gli 85 gradi in cottura. Se vi capita di andare in una pasticceria in Austria o in Sud Tirolo la troverete molto spesso accompagnata allo Strudel caldo, una delizia, ed anche io l’ho utilizzata per accompagnare il mio strudel di mele

Amici, avrete notato che ultimamente sono meno presente sul blog, gli ultimi due anni sono stati molto intensi, il blog mi ha impegnato molto ed un po’ trascurato le mie cose, ora ne sto pagando un po’ lo scotto e per potermi mettere in pari con tutto dovuto inevitabilmente rallentare … mi dispiace perché ho tante idee in mente ma purtroppo non ho il tempo di realizzarle e di mostrarvele, ma spero di tornare presto a pubblicare ricette con più costanza 🙂 comunque vi penso … per adesso vi mando un bacione e vi auguro buona giornata!

Ingredienti:

  • 3 tuorli d’uovo
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 200 ml latte
  • 1/2 bacca di vaniglia

Tempi di preparazione: 10 minuti

Tempi di cottura: 5 minuti

Procedimento:

Bavarese alle fragole ricetta
In un’ampia terrina mescolare con una frusta i tuorli con lo zucchero ed i semi della bacca di vaniglia fino a quando non diventano chiari
Bavarese alle fragole ricetta
Portare quasi a bollore il latte assieme al bacello della bacca di vaniglia
Bavarese alle fragole ricetta
Prelevare la bacca della vaniglia ed aggiungere il latte alle uova mescolando con la frusta per amalgamare
Bavarese alle fragole ricetta
Versare nuovamente il composto nella pentola e portare alla temperatura di 85 gradi sempre rimestando, controllare la temperatura con l’aiuto di un termometro da cucina
Ricetta Torta Bavarese ai tre cioccolati
A 85 gradi la crema inglese avrà questo aspetto gonfio e spumoso, spegnere il gas, e lasciar raffreddare mescolando la crema di tanto in tanto
Crema inglese ricetta
La vostra crema inglese ora è pronta

Se desideri un chiarimento prima di provare questa ricetta o se vuoi lasciare una saluto scrivi il tuo commento, se questo piatto ti è piaciuto condividilo sulla tua bacheca.

Per ricevere una e-mail ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo iscriviti alla newsletter o clicca mi piace a questo link

Caramello Salato © Copyright 2015-2017 All rights reserved

12 thoughts on “Crema inglese

  1. Grazie, con una spiegazione così precisa non potrò mai sbagliarla. Cara Moira, anch’io ho ridotto i miei interventi, penso che il blog sia uno spazio personalissimo dove andare solo con piacere, non importa quanto, importa come. A presto 🙂

    Liked by 1 persona

  2. Credo che la parabola di un blog sia più o meno la stessa per tutti noi. Ad un certo punto ti accorgi che ti assorbe tanto tempo, troppo. O diventa n lavoro o, per forza di cose va ridimensionato. Il tuo poi è particolarmente curato e completo. Ma ci accontenteremo di vederdi un po’ meno.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...